FRONT AND BACK

Con uno sguardo rivolto al futuro, Prada arriverà con una mostra a Londra, a Settembre. L’esposizione mostrerà il marchio senza precedenti, con le molteplici trasformazioni, ispirazioni guidato da Miuccia Prada.
Front and Back, nome della mostra, racconterà dunque i retroscena, il lato di facciata della moda ed la realtà industriale che sta dietro alle ambitissime passerelle. Miuccia Prada, insieme a suo marito Partrizio Bertelli, ha trasformato Prada in un enorme successo, influenzando il mondo intero mantenendo il suo stile e la sua cultura, cambiando il modo di vestire delle persone, il concetto del lusso investendo su arte e design!

OSTERIA GUCCI 

A Firenze il Gucci Garden, un concept-space eclettico, tra la boutique e il museo, si trova anche il ristorante Osteria Gucci. Per creare un menu in linea con lo spirito creativo e ed in evoluzione del brand è nata una collaborazione con lo chef Massimo Bottura, conosciuto in tutto il mondo per il suo ristorante tre stelle Michelin, Osteria Francescana.Oltre a gustare le prelibatezze in chiave Gucci che mescolano la tradizione gastronomica italiana alle ispirazioni dal mondo, al Gucci Garden puoi comprare capi unici, appositamente disegnati per questo spazio e che non si trovano in nessun’altra boutique del brand, ammirare gli accessori vintage nella Sala Cosmorama, scoprire l’evoluzione dell’iconico logo nella sala Guccification o goderti un film sperimentale nel piccolo Cinema da Camera. Dietro le quinte c’è il genio del Direttore creativo di Gucci Alessandro Michele. È stato lui a progettare il Gucci Garden, un luogo pensato proprio per esplorare l’eclettismo della maison

80 ANNI

L’azienda di abbigliamento maschile, che nel 2019 ha compiuto 80 anni, punta a espandere la propria rete di vendita toccando una quota come 330 negozi; con focus su Cina e Russia. Ma non smette di investire sull’Italia, un mercato in continua crescita quello di Boggi. Chi vuole restare sul mercato deve sapersi rinnovare, in linea con le nuove esigenze dei consumatori, afferma Sandro De Bruno ,che lo ha sempre fatto, e lo fa ancora senza dimenticare il loro focus: un prodotto di qualità, made in Italy proposto con un ottimo rapporto qualità prezzo, che da anni soddisfa la sua clientela.
Boggi è sempre più propenso ad allagarsi, infatti ha negozi in quasi tutto il mondo e tra poco toccherà alla Cina, avere un pezzo di questo grande marchio Italiano.

LADY GUCCI

La trasformista della musica, Lady Gaga, l’artista dalle mille maschere, è stata richiamata per il ruolo più complesso che abbia mai dovuto interpretare. «Sii Patrizia Reggiani», le avrebbe chiesto Ridley Scott, deciso a portare al cinema l’omicidio di Maurizio Gucci basato sul libro “The House of Gucci”. Il film racconterà l’intrigo dell’omicidio dello stilista che fondò l’omonima casa di moda, che venne ucciso da tre colpi di pistola all’età di 45 anni, nel marzo del 95, nel suo ufficio a Milano. La mandante venne individuata nella ex moglie, Patrizia Reggiani, soprannominata dalla stampa «la vedova nera», condannata a 18 anni di reclusione.
Una nuova sfida per Gaga, quindi, che ingolosita dalla possibilità di un’ennesima metamorfosi, avrebbe detto sì!

EFFETTO FIAMMATO

Adidas Running e Missoni annunciano il lancio di una collezione di sneakers e abbigliamento da corsa uomo e donna, in edizione limitata reiventa il classico modello Adidas Ultraboost in cui la tomaia in maglia è realizzata con la tecnica space dyeing di Missoni. La tecnologia Boost di Adidas applicata all’intersuola garantisce ai runner prestazioni ottimali in termini di reattività e ritorno di energia. Alla base della collaborazione, innovazione e creatività: valori che da sempre contraddistinguono i due brand e che fondano le basi per questa capsule collection caratterizzata dall’inconfondibile effetto fiammato di Missoni e dalle performace elevate di Adidas, che troviamo su t-shirt, scarpe e shorts.

CAPSULE DOPPIA F

Eccoci nel nuovo anno. In occasione del lancio della nuova capsule collection Fendi x Jackson Wang, la griffe italiana ha presentato il panda Fendidi: il personaggio ricoperto dall’iconico logo dalla doppia F e realizzato dall’artista Oscar Wang.
La capsule collection, realizzata in collaborazione con il celebre cantante e ambasciatore della Maison in Cina, è stata creata sotto la direzione creativa di Silvia Venturini Fendi e rappresenta il perfetto mix tra lo stile della griffe italiana e quello dell’artista di Hong Kong.  La logo mania si riconferma uno dei trend più in voga del momento, infatti, l’iconico logo FF ton sur ton e il colore nero sono i due tratti distintivi che caratterizzano la collezione di capi ready-to-wear in velluto e in ciniglia, impreziositi dal logo “FENDI Team Wnag”. La Baguette, borsa simbolo della maison, viene presentata in versione maschile in pelle nera con logo FF in velluto ricamato sulla patta anteriore, la stessa lavorazione utilizzata sulla tracolla a mano della clutch. Non mancano le sneakers realizzate in maglia tecnica, i sandali e il cappello da baseball.

CROCIERA IMPATTO ZERO

MSC Crociere  dal 1° gennaio 2020 è la prima compagnia crocieristica al mondo totalmente “carbon neutral”, ovvero a impatto zero di Co2. Questo importante traguardo è stata presentata  MSC Grandiosa, la new entry della Compagnia e una delle navi più avanzate al mondo dal punto di vista ambientale. MSC Crociere bilancerà tutte le emissioni dirette di anidride carbonica (CO2) della propria flotta attraverso un insieme di progetti di compensazione delle emissioni di carbonio, in particolare, MSC Crociere punta al ripristino con l’obiettivo di proteggere e migliorare la biodiversità marina e sostenere le comunità che si affidano alle risorse del mare.

CAPODANNO 2020

La collaborazione più glam del colosso svedese e del couturier italiano più amato di Francia, Giambattista Valli x H&M. Si chiude quindi il cerchio di un progetto straordinario che ha visto coniugare lo stile fluffy e tulle devoted di Valli con l’approccio al bello democratico di H&M con una sequenza sapientemente mixata di vestiti bellissimi da red carpet (perfetti per le 31tendenze Capodanno 2020) e capi apparentemente easy come giacche, cappotti, felpe e camicie con le maniche a sbuffo e volant.
Selezione di  8 pezzi sfiziosi, con cui arricchire il guardaroba delle feste scansando l’effetto doppione.

PELLE SU PELLE

Uno dei passi fondamentali per questa stagione fredda è la scelta dei “basics”, ovvero quei capi essenziali e super versatili che ci accompagneranno da mattina a sera durante i mesi a venire.
Non parliamo solo di jeans, cardigan e pullover ma anche di nuovi e insospettabili passe partout, come i pantaloni in pelle
Si va da quelli a palazzo alle versioni in stile cargo, rigorosamente a vita alta e con maxi tasche, fino ai leggings e ai pantaloni di pelle a zampa – ultima e irrinunciabile novità del momento – declinati nei colori più disparati oltre che nel motivo principe di quest’autunno-inverno, la stampa pitone. Ideale anche per dopo domani…capodanno!

TRAPUNTA

Avete passato bene il Natale? Bene, ormai è finito ma l’inverno non ancora. Inverno, in generale, vuol dire trapunta. E va bene. Ma non solo per il piumino del letto. E neppure per pratici duvet con i quali affrontare le rigide temperature che ci aspetteranno. Questa volta di leggero matelassé si rivestiranno, a sorpresa, anche scenografici abiti da sera, pratiche e calde jumpsuit di ispirazione workwear, eleganti soprabiti vestaglia style.