JLO FASHION

The debut of actress and pop star Jennifer Lopez in fashion is scheduled for spring. Jennifer has created a collection of shoes and bags which she has already spoiled on social networks, showing the first pair of shoes made. The brand will be called JLO Jennifer Lopez and it will be really extravagant, just like her and the Camuto Group that has agreed to collaborate with her. It will be a very varied collection, stiletto heels, leopard shoes, boots and sneakers.

#IORESTOACASA

Impossibile in questo momento non parlare del Corona virus. Qualcosa che prima conoscevamo solo attraverso le immagini dalla Cina, adesso lo stiamo vivendo a casa nostra. La situazione attuale ci porta a rispettare comportamenti “virtuosi” e a vivere quasi in totale isolamento.  #iorestoacasa è ora più che mai da rispettare per salvaguardare la salute di tutti noi. La buona notizia è che anche la moda sostiene questa lotta e Giorgio Armani fa una grande donazione agli ospedali italiani. La donazione è stata devoluta agli ospedali Sacco, San Raffaele e Spallanzani e andrà a sostenere gli sforzi della protezione civile. Questi passi importanti non solo servono per sostenere l’Italia in un momento di urgenza, ma anche per sostenere tutto il paese. A presto. Questo ed altro anche su Instagram @le_mie_seconde_chiavi

MASTER OF SENSUALITY

Walter Chiapponi with a respectable pedigree that goes from Armani to Prada to Bottega Veneta – at the helm of Tod’s and T Factory, the creative laboratory wanted by Diego Della Valle to create thought and action around the brand. It is an intelligent debut, not at all screamed and well placed. Not a disruption, to use the hateful neologism, but an evolution that focusing on ideas of good taste and classicism affirms a precise identity, Italian in tone and execution, but not at all cramped. “I wanted to bring some sensuality to the Tod’s world, which in the past I found quite cold” explains Chiapponi, who, never blatant, obtains the effect with subtlety: discovering a little skin with short skirts; giving the coats a pleasant hand. Create a wardrobe of indispensable pieces, and invite to play with it. It does not make fashion with a capital M, and the choice of a refined but not rinuciatario undertone rewards it. The message is clear: far from trends.

BAITA GOLD

Giusto per il periodo, pensavo ad una fuga in un lussuoso lodge selvaggio circondato da incredibili montagne, brughiere e laghi delle Highlands scozzesi. Le lussuose Eagle Brae ti danno il benvenuto per un’esperienza nella natura selvaggia a soli 30 minuti di auto da Inverness. Nelle betulle autoctone di Strathglass, le case di tronchi in stile pioniere canadese ti mettono proprio in mezzo alla natura, dove l’unica cosa che emette un suono è la brezza tranquilla. Il tutto realizzato a mano con tronchi di cedro rosso occidentale provenienti da foreste gestite in modo sostenibile nella British Columbia, in Canada, il legno in queste cab offre protezione termica, rendendole calde e accoglienti. Opere d’arte di artisti locali, motivi scozzesi e interessanti oggetti sportivi d’epoca sono ben mescolati con mobili in legno scolpiti nell’Himalaya – veri e propri comfort scozzesi da ricordare per sempre. Ci sono solo 10 baite open space spaziose ma accoglienti, con alti soffitti a volta, cattedrale, piani mezzanini con balconi intagliati e terrazze maestose con vista. La tenuta di Eagle Brae produce i suoi deliziosi hamburger di cervo selvatico, agnello di pecora a quattro corna e maiale proveniente da maiali rari del Berkshire. Le baite Eagle Brae sono situate tra Glen Afric e Glen Strathfarrar nelle magnifiche Highlands scozzesi.

MAN AND WOMAN

Versace, who is usually one of the most extravagant, this time presented a shared collection, both for him and for her. The tones always remain on black, white and there is a reference to a red houndstooth, while the silhouettes are oriented more on tailored cuts but at the same time on the last remaining streetwear. A collection that puts men and women on equal terms, to make it clear that the differences are made characteristically and not with an outfit.

LUXURY THINKING

Always to get out, at least for a few hours, from this surreal climate that all the big cities are experiencing, think big. This week think about luxury and in Milan think about via Montenapoleone, the 5-star shopping street, which the Milanese affectionately call via Montenapo, where there are the most prestigious brands and historical places in Milan. Come for a ride and stroll along the street as well as admiring the sparkling windows of the “dreams” of the next purchase, you can read the plaques displayed between the different buildings that recall the well-known faces that have lived here in history.

FASHION 2020

Oversized jackets and coats, neutral and pastel colors for the insiders who have animated the last Fashion Week years. The reference to the past lies in the detail, from the shoe to the shapes of the end of the millennium. Attention is paid to accessories that, if chosen well, always give a strong character to the best looks. Easy to get lost in a wrong look, between courageous aspirants and daring combinations, the possibility of falling at the mercy of disproportionate outerwear and “candy effect” is really around the corner. Sometimes you just have to dare a little less to get a refined but super cool look.

PRIMAVERA ESTATE

Per la nuova collezione primavera-estate, Zalando propone una nuova linea, e le protagoniste dello shooting fotografico sono le dipendenti dell’azienda. Zalando e Progetto Quid si sposano e fanno nascere una collezione molto “green” e molto “easy”. Green perchè ogni singola creazione è stata realizzata con il recupero di tessuti di eccedenza, messi a disposizione dalle più prestigiose aziende italiane di moda e tessili. La collezione si compone di 27 pezzi, di cui 18 realizzati in esclusiva per Zalando. I pattern geometrici dai colori vivaci e le stampe floreali, sono un motivo ricorrente. Il messaggio lanciato da questa esclusiva collezione è quello delle “seconde possibilità”. Le esclusive modelle sono donne da un passato difficile che rinascono e vivono in una seconda possibilità. E le eccezionali modelle sono state fotografate nel luogo da cui la loro vita è ripartita. Tutti questi ingredienti rendono speciale questa collezione. A questo punto clicchiamo tutte per indossare almeno uno di questi capi. Per questo ed altro seguitemi su Instagram @le_mie_seconde_chiavi.

KARL GAME

Everyone knows the cat Choupette, that of the legendary Karl Lagerfeld, but now everyone will love it. They created a game that allows you to step into the shoes of your beloved cat, making your way through the iconic Maison Lagerfeld in Paris. The task is to find the indispensable seasonal garments within the new collection and avoid the neighborhood dogs. All trying to get the highest score, to then collect special items such as bags, sunglasses and the lucky number seven of the Kaiser.

APERITIVO IN BOUTIQUE

Vorreste fare un aperitivo fuori porta? Avrei un ottima location in caso, un hotel boutique con interni eleganti nella zona di Eastcliff, vicino al mare che include anche colazione e cena per il week-end. La soleggiata Bournemouth sulla costa del Dorset, nel sud dell’Inghilterra, è accogliente in qualsiasi momento dell’anno. Godetevi passeggiate lungo la scogliera o sulla lunga spiaggia sabbiosa; scoprire musei stravaganti e uno dei moli considerato “il più bello della Gran Bretagna”. Arroccato a soli 15 minuti a piedi dal famoso molo, l’hotel vi consentirà di raggiungere facilmente l’intera città. The Orchid è elencato tra i primi cinque hotel di Bournemouth.